Orandum est ut sit mens sana in corpore sano «bisogna chiedere agli dèi che la mente sia sana nel corpo sano»

Quando incontro colleghi, genitori, operatori che lamentano di giovani che hanno difficoltà nell'attenzione cerco di farle capire che i ragazzi diventano spesso lo specchio di chi incontrano.

 

Orandum est ut sit mens sana in corpore sano.  Dopo aver vissuto la maggior parte della mia vita  24h in fede alla sentenza di Giovenale,  Ogni tanto pontefico con alcuni miei ex-allievi oggi insegnanti con cui ho più confidenza sparando ancora qualche imprecazione:

 

"Come fai a pretendere che un giovanissimo riesca a seguirTi, Se poi tu con la laurea rilasciata in un luogo   dove hanno violentato la tua anima e coscienza  sei divenuto così arrogante da non essere disposto a dare attenzione ai più giovani!  

 

I giovani ascoltano solo chi è disposto ad ascoltare e  se non li ascolti rimarranno chiusi in un loro mondo che non ti apriranno mai e così che rischieresti di marcire come  un povero arrogante  che mostrerà in una parodia della professione che vuoi rappresentare l'epigrafe da dott. o da prof.  che darà non pochi sospetti,  non solo a quelli che non ti ascolteranno mai, ma anche ai genitori, amici e parenti che ti avranno affidato  i loro cari.  "

 

Questo è il ragionamento che ho fatto ieri prima di questa lezione condivisa con i miei nuovi  giovanissimi e straordinari istruttori che ogni giorno si aggiungono alla leggenda Sportforma Hic Sunt Leones.

Cari genitori,  a loro dono le mie competenza,  non lo farò più come docente in un aula affittata da una federazione del comitato olimpico dove alla fine di un periodo sotto pagamento di una tassa sarà dato un inutile pezzo di carta che per il suo valore non servirebbe neppure a tamponare una ferita o ad asciugare un sedere sporco.  

 

Godo di ottima popolarità forse anche perché condanno l'ipocrisia in maniera così schiara da fare in modo che le persone meno sincere non possano nuocere ai valori costruiti  con l'associazione che ho fondato 25anni fa come una famiglia allargata.

 

Alla SPORTFORMA Torino, ci sono famiglie di famiglie  di persone intelligenti che si ritrovano  nell'attrezzatissima palestra che noi chiamiamo "luogo di comunione"  per la preparazione atletica generale o bodybuilding  a differenza del  Ring e dei luogi dove vengono posate le materassine olimpiche per la Boxe e la Lotta dove ci alleniamo al confronto tra uomini  e atleti.

 

Il fondatore della SPORTFORMA  Hic Sunt Leones -   Coach CARLI

Non definito