31
May
Lotta, l'antica disciplina dei titani.

18:30 PM - 20:00 PM

palestra di via Stoppani 7, Torino

Ampiamente riconosciuta come lo sport competitivo più antico del mondo essa ha mantenuto in tutti i giochi olimpici l'antica concezione di essere l'apoteosi delle discipline olimpiche, cioè quella di elevare un uomo mortale allo stato divino.

L'allenamento, è strutturato per crescere insieme alla squadra, passo dopo passo con uno stimolo costante, infatti, gli stimoli occasionali non saranno interpretati dal corpo come situazioni alle quali adattarsi. Conoscendo queste dinamiche e gli egoismi che inducono scopi capricciosi a proprio vantaggio si considereranno come fattori che in ogni caso influiscono sulla formazione dell’atleta, oltre che l’età, la genetica, il metabolismo, il principio dl riposo, inteso come il giusto periodo tra una sessione di allenamento e un’altra, non solo per permettere il recupero ma anche per ottenere la “supercompensazione”, cioè il processo stesso di adattamento.

 

Tali atleti, per le Olimpiadi moderne a seconda dello loro preferenze e caratteristiche morfologiche si confrontano in due stili, quello libero e femminile o greco-romano; sebbene le regole siano quasi identiche, i lottatori greco-romani non usano le gambe per fare inciampare o attaccare l' avversario, n'è attaccano sotto la cintura. Tutti possono entrare nello straordinario mondo della lotta, chiedi informazioni presso la nostra segreteria.

Type your address to get direction