Tutti gli esercizi spiegati: Leg extension machine

Nelle nostre palestre, ci è spesso capitato di incontrare principianti che svolgono in modo erroneo gli esercizi; motivo per cui abbiamo deciso di illustrarli in questa serie di articoli.

In questo articolo analizziamo l'esercizio svolto alla Leg Extension machine.

Esecuzione:

  1. Siediti sulla macchina e posiziona le caviglie sotto i cuscinetti dei rulli.
  2. Alza le gambe verso l'alto finché le gambe non sono estese completamente.
  3. Abbassa le gambe fino alla posizione iniziale, con le ginocchia flesse di 90 gradi circa.

Regola lo schienale in modo che la parte posteriore del ginocchio aderisca perfettamente al bordo anteriore del sedile e l'intera coscia sia posizionata su questo.

Per evitare uno stress eccessivo sulla rotula, non piegare le ginocchia oltre i 90 gradi.

Muscoli coinvolti: quadricipite, tibiale anteriore.

Focus anatomico

La direzione verso la quale il nostro piede punta può determinare il coinvolgimento di una precisa parte del muscolo.
Posizione del piede: Puntare le dita dei piedi direttamente verso l'alto colpisce tutte le sezioni del quadricipite allo stesso modo. Puntare le dita dei piedi verso l'interno ruota la tibia per colpire il quadricipite interno. Puntare le dita dei piedi verso l'esterno ruota la tibia per colpire il quadricipite esterno.

Posizionare i piedi vicini tenderà a colpire il quadrilatero esterno e una spaziatura più ampia si concentrerebbe un po' di più sul quadricipite interno.

Gloria Carli

Sono figlia di Guido e Willeke Carli. Responsabile del settore femminile alla Sportforma. Pratico la boxe, la lotta e il sollevamento pesi. Scrivo articoli inerenti per lo più il bodybuilding, le tecniche di allenamento e la nutrizione.

Upcoming events

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod

3
Jun
19:30 PM - 21:30 PM 3 June, 2022

Corsi di boxe tutti i Lunedì / Mercoledì / Venerdì dalle 19:30 alle 20:30 e dalle 20:30 alle 21:30.

2
Jun
18:30 PM - 20:30 PM 2 June, 2022
La formazione del lottatore è la specializzazione. Essa dura 5-7 anni e prevede due cicli ben distinti. Nel primo si opererà per la costruzione fisica generale e i l perfezionamento della tecnica, nel secondo per la specializzazione delle capacità condizionali ed il consolidamento dei complessi tecnico-tattici prescelti.
1
Jun
15:00 PM - 21:00 PM 1 June, 2022
In palestra potrai trovare un fitto parco macchine sia cardio che isotoniche, oltre che centinaia di manubri e bilancieri, è una delle componenti fondamentali per modellare il proprio corpo, per farvi sentirti sempre in forma e costruire degli allenamenti adattati alle proprie capacità.