Tutti gli esercizi spiegati: LEG PRESS

Nelle nostre palestre, ci è spesso capitato di incontrare principianti che svolgono in modo erroneo gli esercizi; motivo per cui abbiamo deciso di illustrarli in questa serie di articoli.

In questo articolo analizziamo l'esercizio svolto alla Leg press machine.

Esecuzione:

  1. Siediti sulla macchina e posiziona i piedi alla larghezza delle spalle sulla pedana.
  2. Abbassa lentamente il peso fino a piegare le ginocchia a 90 gradi o leggermente più.
  3. Riporta il peso nella posizione iniziale raddrizzando le gambe.

Fermandoti a pochi gradi prima del blocco completo nella parte superiore mantieni la tensione sui quadricipiti.

Muscoli coinvolti

Primari: quadricipiti.

Secondari: glutei, bicipiti femorali, adduttori.

Focus anatomico

Posizione del piede: posizionare i piedi in basso sulla pedana enfatizza i quadricipiti. Posizionando i piedi più in alto sulla pedana si sposta l'attenzione sui glutei e sui muscoli posteriori della coscia.

Spaziatura del piede: posizionando i piedi alla larghezza delle spalle si prende di mira l'intera coscia. Una maggiore spaziatura del piede pone maggiore enfasi sui quadricipiti interni (vastus medialis), sui muscoli adduttori e sul sartorio. Avvicinare i piedi sposta l'attenzione sui quadricipiti esterni (vastus lateralis) e sugli abduttori (tensore della fascia lata).

Traiettoria: Spingere il peso verso l'alto usando la punta dei piedi e lasciare che i talloni si sollevino dalla pedana mentre il peso si abbassa, mirerà ai quadricipiti e ridurrà il carico sulla rotula. Spingere il peso attraverso i talloni dei piedi colpisce i bicipiti femorali e i glutei.

Rispetto allo squat con bilanciere, la leg press da seduti riduce il carico assiale sulla colonna vertebrale e riduce il rischio di mal di schiena. Inoltre, la leg press enfatizza i quadricipiti, non i glutei.

Variazioni

Leg press a un piede: eseguire questo esercizio una gamba alla volta è utile per concentrare lo sforzo su una coscia in ritardo o per proteggere una gamba quando è infortunata.

Gloria Carli

Sono figlia di Guido e Willeke Carli. Responsabile del settore femminile alla Sportforma. Pratico la boxe, la lotta e il sollevamento pesi. Scrivo articoli inerenti per lo più il bodybuilding, le tecniche di allenamento e la nutrizione.

Upcoming events

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod

3
Jun
19:30 PM - 21:30 PM 3 June, 2022

Corsi di boxe tutti i Lunedì / Mercoledì / Venerdì dalle 19:30 alle 20:30 e dalle 20:30 alle 21:30.

2
Jun
18:30 PM - 20:30 PM 2 June, 2022
La formazione del lottatore è la specializzazione. Essa dura 5-7 anni e prevede due cicli ben distinti. Nel primo si opererà per la costruzione fisica generale e i l perfezionamento della tecnica, nel secondo per la specializzazione delle capacità condizionali ed il consolidamento dei complessi tecnico-tattici prescelti.
1
Jun
15:00 PM - 21:00 PM 1 June, 2022
In palestra potrai trovare un fitto parco macchine sia cardio che isotoniche, oltre che centinaia di manubri e bilancieri, è una delle componenti fondamentali per modellare il proprio corpo, per farvi sentirti sempre in forma e costruire degli allenamenti adattati alle proprie capacità.