Luglio 2, 2016 - BOXE - la Sportforma alla Notte bianca di Rivarolo

<p>Coach &nbsp;CARLI non ha avuto dubbi &nbsp;ad accettare la sfida lanciatale &nbsp;dal coach Alessio Furlan, &nbsp; &nbsp;in occasione della "Notte Bianca" &nbsp;di Rivarolo Canavese, prevista per &nbsp;sabato &nbsp;2 Luglio 2016. &nbsp;Il ring sarà montato in via Trieste 84, &nbsp;l'inizio degli incontri è previsto per le ore 20:30&nbsp;</p> <p itemprop="description">il 17enne Stefano Fioritoni &nbsp;(60kg) , anche se lontano dalla palestra da circa un mese, &nbsp;non rinuncierà a sfidare &nbsp;il più esperto Giovanni Foresta</p> <p>il 27enne Atia Francis (75kg) &nbsp;è nato con il White Collar Boxing si è allenato per circa un anno con i "Colletti Bianchi", &nbsp; ha finalmente trovato tra i dilettanti della canavesana un pugile disposto ad affrontarlo, &nbsp; si tratta di Bonotto Alessandro, non si presume sia per lui un match difficile, un modo per divertirsi in una serata mondana &nbsp;è questa la filosofia del White Collar, &nbsp; Francis parla solo inglese coach Carli &nbsp;lo ammonisce con le seguenti parole &nbsp;parlando del suo coraggioso avversario: &nbsp; "He's a good fighter but he's still only a baby, &nbsp;I hope you enjoy with these friends". &nbsp; &nbsp;</p> <p><span>il 19enne Stefano Coraggia (56kg) qualche settimana fa aveva manifestato a Guido, l'interesse ad un nuovo combattimento, &nbsp;la sfida non poteva dunque che essere immediatamente accettata, &nbsp;il padrone di casa è &nbsp;Bonotto Michele, &nbsp; &nbsp;sarà un bel match &nbsp;per due buoni talenti &nbsp;in piena crescita, &nbsp;entrambi con pochi match alle spalle ed un curriculum pressochè identico, &nbsp; è previsto un grande spettacolo tecnico.</span></p> <p>&nbsp;</p>
Italiano