Vitamine per la nostra salute

Per la nostra salute è indispensabile che l’alimentazione soddisfi in maniera adeguata il fabbisogno di natura protettiva del nostro organismo. È necessario cioè assumere una quantità sufficiente di vitamine.
La maggior parte delle vitamine di cui ha bisogno il corpo umano deve essere assunta con gli alimenti; solo poche, precisamente la B12, la D e la K, sono prodotte dal nostro organismo con l’esposizione al sole o dalla flora intestinale.
Le principali vitamine:
Vitamina A (retinolo)
Contenuta in fegato, reni, verdure verdi e gialle, frutta gialla, uova, burro. Protegge mucose ed epiteli in genere, interviene nei processi della visione e della crescita.
Vitamina B1 (tiamina)
Contenuta in carni, legumi, cereali integrali, soia, pesce. Interviene nelle reazioni di ossidazione all'interno della cellula, protegge il sistema nervoso e regola la crescita.
Vitamina B2 (riboflavina)
contenuta in lievito, fegato, carni rosse, legumi, cereali integrali, arachidi. Interviene nelle reazioni di ossidazione all'interno della cellula, regola la crescita e protegge le mucose.
Vitamina B6 (piridossina)
Contenuta in carni, frattaglie, legumi, cereali, patate, banane. Interviene nel metabolismo dei grassi e degli amminoacidi.
Vitamina B12 (cianocobalamina)
Contenuta in carni, pesce, uova, formaggio. Interviene nella produzione dei globuli rossi e nella funzione nervosa.
Vitamina C (acido ascorbico)
Contenuta in frutta, soprattutto agrumi, fragole e kiwi. Interviene nella formazione e nella produzione dei tessuti connettivi.
Vitamina D (calciferolo)
Contenuta in fegato, alcuni pesci, latte, uova. Regola l'assorbimento del calcio e del fosforo nelle ossa.
Vitamina E (tocoferolo)
Contenuta in uova, oli vegetali, verdure. Interviene nel funzionamento dei muscoli e degli organi riproduttori.
Vitamina K (fillochinone)
Contenuta in oli vegetali, verdure verdi, pomodori. Interviene nella coagulazione del sangue
Vitamina PP
contenuta in fegato, carni, pesce, latte, uova, arachidi,legumi. Interviene nell'assorbimento di aminoacidi e glucidi e nelle reazioni di ossidazione.

Non definito